Banner Slider Home - Mobile

Xpert Slider

Cerca

Menu Elenco Comuni Mobile

Paceco

Centro agricolo noto in passato per una varietà autoctona di meloni gialli, denominata “Cartucciaro”, offre ai visitatori una delle aree naturalistiche più attraenti d’Europa, tutelata dal Wwf: la Riserva Naturale Orientata delle Saline di Trapani e Paceco, nel cui interno è ospitato il Museo del sale. La limitrofa frazione di Nubia, sorta presso un’antica torre d’avvistamento, è rinomata per la produzione del sale, per il tipico aglio rosso e per il pomodoro pizzutello. Poco lontano, si trova la contrada di Dattilo, dov’è possibile degustare i tipici cannoli di ricotta. L’interessante biblioteca-museo ospita una rilevante selezione di reperti archeologici. Ispiratrice del nome è stata Maria Pacheco, nipote di un viceré spagnolo e moglie del  marchese Placido Fardella il quale nel 1607 fondò la città  per jus populandi concessogli da Filippo III, re di Spagna, ottenendo il titolo di principe. Si suole credere che Paceco, dalla pianta urbanistica perfetta, fu squadrata dal monaco spagnolo Sabellos che aveva costruito i quartieri nuovi di Madrid. Il territorio era stato frequentato già in epoca preistorica come documentano i reperti  negli antri rocciosi delle contrade  Sciarrotta e Malummeri. La presenza  degli Arabi è poi attestata da toponimi  come  Misiligiafari, casale dell’emiro Giafar, e Nubia, da nwb, oro.

Contatti:

Sede Municipale: Via Giovanni Amendola 1 – 91027 Paceco (TP)

Centralino telefonico: 0923 401111

PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito Web comune.paceco.tp.it

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Polizia Municipale: 0923 401500 - 0923 401501

Eventi

Non ci sono imminenti eventi per questa categoria

Select Markup

Detect Version | Mobile Version | Standard Version

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.