Banner Slider Home - Mobile

Xpert Slider

Cerca

Menu Elenco Comuni Mobile

Petrosino

La storia di Petrosino come comune autonomo della provincia di Trapani inizia nel 1980. Prima di questa data, faceva parte del territorio marsalese. Petrosino e Marsala condividono infatti una comune vocazione agricola e vitivinicola. Le loro campagne, infatti, presentano ampi campi coltivati soprattutto a vite, con varie produzioni locali di frutta e ortaggi. Girando per i campi incontrerete i tipici bagli, strutture architettoniche rurali, particolarmente diffuse proprio nella zona compresa tra Marsala e Mazara del Vallo: vere masserie fortificate con cortili interni su cui si affaccia la vecchia casa padronale. Oltre che dal paesaggio agricolo, Petrosino è caratterizzata da coste sabbiose (segnaliamo la spiaggia del Biscione) che in estate diventano affollate mete di vacanzieri. I primi insediamenti, risalenti alla metà del Seicento, furono  di contadini dell’entroterra che formarono piccoli nuclei abitativi chiamati chiànura, e di pescatori che si stabilirono sulla costa dell’odierno borgo Biscione.  L’abitato si sviluppò dall’Ottocento in poi lungo la strada principale (oggi Viale Baglio Woodhouse), dove John Woodhouse nel 1813 costruì uno stabilimento vinicolo. L’autonomia comunale risale al 1980,  quando Petrosino, frazione di Marsala, si staccò da questa, divenendo il più giovane comune della provincia di Trapani.

Contatti:

Sede Municipale: Piazza della Repubblica – 91020 Petrosino (TP)

Centralino telefonico: 0923 731711

PEC:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sito Web www.comune.petrosino.tp.it

Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Polizia Municipale: 0923 985500

Eventi

Non ci sono imminenti eventi per questa categoria

Select Markup

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.