Banner Slider Home - Mobile

Xpert Slider

Cerca

Menu Elenco Comuni Mobile

I Buccellati

Il Buccellato (in dialetto, cucciddatu, vurciddatu, purciddatu o ‘ucciddatu), deve il suo nome al latino tardo-medievale “bucellatum”, cioè pane da sbocconcellare, per la sua morbidezza. Secondo alcuni, la sua origine è però più antica, tanto da porlo come antenato diretto del panificatus dei romani.

Comunque sia, il dolce si è diffuso in tutta la Sicilia, rivestendo un ruolo di primo piano per tutto il periodo delle festività natalizie. A cominciare dalla festa dell'Immacolata Concezione, infatti, questo particolarissimo e profumatissimo dolce, viene cotto al forno e, sfruttando la sua lunga conservazione, gustato per diversi giorni.

I buccellati, profumano d'oriente grazie ad un lontano scambio di tradizioni con gli arabi e rappresentano i dolci del barocco siciliano per la magnificenza delle forme e la complessità degli ingredienti.

Select Markup

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.